Lunedì, 20 Novembre 2017

La mostra si propone di porre a confronto una selezione di un centinaio di immagini realizzate con impressioni fotografiche sovrapposte, tratte dai più celebri lavori di Storaro, con la riproduzione fotografica di alcuni dipinti che hanno costituito fonte di ispirazione per l’artista. Sarà così possibile ripercorrere l’iter creativo di Storaro, attraverso le immagini dei capolavori di Caravaggio, Bacon, Carpaccio, Magritte, Dejneka, Botticelli.

Published in CULTURA
Mercoledì, 19 Marzo 2014 17:47

Vittorio Storaro: ''Tornerò presto a Matera''

“Matera mi ha sorpreso per la bellezza e per il calore, l’ospitalità di cui ho potuto godere in città. E’ come me l’aspettavo e allo stesso tempo mi ha stupito ed emozionato. I Sassi sono un museo a cielo aperto”, sintetizza così le sue impressioni sulla città dei Sassi l’autore del libro “L’arte della Cinematografia” e tre volte premio Oscar Vittorio Storaro. “Inseguivo questa città da anni attraverso le immagini e le ricerche - continua il Maestro -, ma non l’avevo mai visitata”.

Published in ARTE