Giovedì, 24 Agosto 2017

Domani 1 Agosto, presso il Lido “Baia delle Scimmie” di Scanzano Jonico, va in scena il “Poli Core Factory Day”, organizzato dall’Associazione culturale “Bandanica”.

Published in APPUNTAMENTI

Episodio criminale accaduto poco fa a Scanzano Jonico

Published in CRONACA

La stagione balneare è ormai alle porte e tutti gli operatori del settore sono in fermento per delineare le varie attività anche di partnership commerciale. I numeri e gli arrivi sulla costa jonica cominciano a diventare interessanti ed è normale che molte aziende decidano, quindi, di investire. Non solo aziende della provincia, ma anche dell’altra provincia e di fuori regione.

“Il mio lavoro invernale presso la mia struttura – come spiega Giuseppe Ferrara, esponente di Confindustria Giovani e manager del “Lido Sabbia d'oro beach club” di Scanzano jonico - sta portando i primi frutti. Infatti dopo aver chiuso un contratto di sponsorizzazione con un’importante azienda di champagne come “Moet Hennesy” (proprietario del marchio Moet e Chandon e Belvedere vodka), ho recentemente raggiunto l'accordo con un prestigioso marchio di concessionaria auto di Potenza, “AutoElite”, che vede le due sedi (Potenza e Villa d'agri) attive per vendita di automobili marchiati Fiat, Lancia e Alfa romeo. Lavorando minuziosamente – continua Ferrara - nell'ambito dello strategy marketing, reputo importantissima questa sponsorizzazione, poiché è la prova che anche aziende della provincia di Potenza credono nei progetti della costa jonica e quindi, ci sono le basi per creare un indotto con aziende d'elitè, che unite possono far progredire l'economia lucana. Ad oggi anche marchi del nord Italia ed Europei ci stanno facendo la corte per poter affiancare il loro nome al nostro brand, e questo mi lusinga, poiché rende concreto il nostro percorso di sviluppo del territorio”.

“Siamo davvero felici – spiega Antonio Pessolano, direttore di “AutoElite” - di poter dare un contributo a questa realtà della costa jonica, che ha un progetto ambizioso e, a mio avviso, unico a livello regionale. Insieme ai miei fratelli Donato e Rosalia, stiamo approntando un progetto di sviluppo per le concessionarie con una programmazione che mira a portare avanti il lavoro svolto da nostro padre Valentino. La nostra azienda – continua Pessolano - metterà a disposizione un automobile brandizzata, una vela pubblicitaria e varie giornate a tema al fine di creare un canale di comunicazione ben saldo sul versante jonico”.

Infine Ferrara concede anche una battuta sulle novità della stagione 2017 nel suo stabilimento balneare. “Con piacere stiamo avendo molte prenotazioni da tutta Italia per la stagione estiva, sulle novità ancora non voglio sbilanciarmi, ma posso assicurare a tutti i cittadini lucani, che stiamo lavorando giornalmente su molti fronti per rendere l' estate scanzanese, un qualcosa di unico, poiché i cittadini della Basilicata meritano un turismo ricettivo e di servizi di alto livello. Posso anticipare, che sicuramente la nostra spiaggia avrà un nutrito pubblico di personaggi famosi dello sport e dello spettacolo che già dal mese di giugno saranno presenti per trascorrere i loro giorni di relax presso la nostra struttura. A breve – conclude - uscirà la nostra campagna pubblicitaria che abbraccerà sia la Basilicata che la Puglia e, quindi, sarà svelata la novità unica che tutti i nostri fan stanno attendendo”.

 

 

Published in ECONOMIA

Il 6 aprile 2017 è avvenuto il rinnovo del consiglio direttivo dell’associazione Givelife Fidas di Scanzano Jonico e l’elezione delle cariche sociali

Published in EVENTI

Di seguito le note stampa dei circoli PD di Scanzano Jonico e Pisticci attraverso cui si annuncia la fase congressuale in programma il 2 aprile

Published in POLITICA

A seguito dell’ultimo evento incendiario che ha colpito il territorio di Scanzano J.co, si è nuovamente acuito il problema sicurezza nell’area metapontina.

In particolare, le attività agricole e commerciali che insistono principalmente nei comuni di Policoro e Scanzano assistono inerti ormai da anni ad eventi incendiari, furti e rapine di matrice verosimilmente dolosa. Le Istituzioni non possono rimanere passive sull’argomento. Infatti il Comune di Scanzano ha tenuto in data 20.03.2017 un Consiglio Comunale aperto per discutere del tema. Nessuno dell’Amministrazione comunale in carica di Policoro vi ha partecipato. Dimenticanza o disinteresse? Non è possibile dirlo. Certamente quello che si è fatto negli ultimi anni non basta. Non si può rimanere inerti su un argomento così delicato e certamente non sono sufficienti ormai i proclami dell’amministrazione di Policoro fatti negli ultimi anni. Più volte è stato richiesto dall’opposizione in Consiglio, di valutare l’istallazione agli ingressi strategici della Città di telecamere fisse. Ma purtroppo, aldilà dei proclami elettorali, nei passati bilanci del comune di Policoro non sono mai state stanziate somme per procedere alla loro apposizione. Suggerisco, quindi, che nel bilancio previsionale del 2017, in corso di redazione da parte dell’Amministrazione in carica, sia finalmente prevista la somma necessaria per tale intervento, seppur solamente di carattere disincentivante, rispetto ad un problema più vasto ma comunque da affrontare. 

 

Consigliere Comunale PD Policoro Francesco Fortunato

 

 

Published in INTERVENTI

Dietro il gesto criminale c’è la disperazione di un giovane padre di famiglia

Published in CRONACA

I necessari controlli dello stato di obsolescenza dei mezzi adibiti al trasporto pubblico locale andavano eseguiti prima o comunque per tempo. E’ possibile che in Basilicata i controlli devono partire sempre dopo che si sia sfiorata una tragedia? Questo comportamento chiama in causa direttamente l’assessore regionale, Nicola Benedetto che non se la può cavare con un annuncio di un’imminente bando di ammodernamento del parco macchine della Basilicata. Tuttavia, all’assessore Benedetto, posso dire che per conoscere lo stato di obsolescenza degli autobus basta chiedere ai nostri studenti o ai lavoratori che ogni giorno sono obbligati a doverli prendere.

E’ opportuno che i competenti organi della Regione Basilicata, oltre a preoccuparsi di garantire moderni e rapidi collegamenti di trasporto su rotaia, come avvenuto con l’istituzione di corse Freccia Rossa, mostrino particolare attenzione alle modalità di erogazione del trasporto pubblico su gomma, richiamando le imprese concessionarie al rigoroso rispetto delle norme contrattuali.

Tuttavia va ricordato anche che Il Co.tr.a.b. (Consorzio Aziende Trasporti di Basilicata) ha sottoscritto un contratto di appalto con le Province di Matera e Potenza per la gestione dei trasporti pubblici di linea che scade il 31/12/2017. Il predetto appalto pubblico fu assegnato nel 2008 a seguito di procedura di gara ad evidenza pubblica. Tra gli obblighi contrattuali il Cotrab si impegnava ad utilizzare autobus con età media di 12 anni e comunque non superiore a 25 anni.

Purtroppo oggi il Cotrab utilizza quotidianamente circa 200 autobus tra Matera e Potenza con oltre 25 anni di età e molti hanno superato addirittura i 30 anni, come quello della Liscio Srl (impresa aderente Cotrab) che si è incendiato giorno 21/01/2017 sulla SS 106 Jonica.

E’ evidente che queste imprese non adempiono agli impegni contrattuali e che invece percepiscono ingenti risorse pubbliche per garantire il rispetto delle norme anche in tema di sicurezza, non rinnovando il
parco autobus si procurano un indebito arricchimento ed ingiusto profitto di diversi milioni di euro. Pertanto allo stato la presunta grave violazione è da ricercarsi precisamente nell'inadempienza contrattuale del Cotrab rispetto all'appalto sottoscritto con le province di Matera e Potenza.

La Regione Basilicata che sta predisponendo un bando per l'acquisto di autobus nuovi dovrà impedire di poter partecipare a coloro che sono stati inadempienti ai contratti sottoscritti perché bisogna farla finita con il maledetto modo di fare impresa solo utilizzando i soldi pubblici.

 

Pasquale BELLITTI
Segretario Provinciale PD

 

 

 

Published in INTERVENTI

Si svolgerà domani sera (28 dicembre), dalle 18,30, nel Palazzo Baronale di Scanzano, la mostra d'arte e cultura “Emozioni in versi, visioni di luce” organizzata dalle artiste Donata Imperio e Teresa Rosito. Poesia e colore arricchiranno il percorso emozionale che si svilupperà in diverse aree dell'affascinante struttura.

Published in EVENTI
Martedì, 20 Dicembre 2016 17:18

A Scanzano "Natale insieme" - 23 dicembre

L'associazione Asd Basileus è lieta di invitarvi alla 1* edizione Natale Insieme, il 23 Dicembre in Piazza Gramsci dalle 17.30 a Scanzano Jonico.
La manifestazione illuminerà con i suoi colori e luci il centro storico intimo e raccolto del paese che si tingerà di atmosferaBuongiorno natalizia.

Published in EVENTI
Pagina 1 di 4

Comune di Colobraro