Giovedì, 21 Settembre 2017

TITO - Non vi aspettate teche o biglietterie. Non ha spazi né pareti. Solo cieli aperti e ambienti, immensi e sconfinati. E non è nient’altro che il tentativo di racchiudere la Regione in una stanza. Ambizioso? Folle? Per intanto questo è l’Ecomuseo di Tito, il primo della Regione, il solo per idea ed originalità. E per capire meglio di che… racconti sia fatto, ne abbiamo parlato con Antonio Graziadei, “facilitatore” di questa innovativa, ricca idea rientrante a pieno titolo in quel che si è soliti definire “panorama dell’offerta culturale lucana”.

Published in Green economy

Comune di Colobraro