Martedì, 28 Marzo 2017

L'ex segretario del Pd, Pasquale Bellitti, ha comunicato la sua adesione a Democratici e Progressisti
Published in POLITICA

“Nasce nella nostra terra particolarmente vocata e dalla biodiversità straordinaria”

Published in ECONOMIA

Anche stavolta passa la linea difensiva dell'avvocato Filippo Vinci, già vittorioso per una vicenda analoga

Published in CRONACA
Venerdì, 24 Febbraio 2017 06:00

"Suolo e salute", incontro a Policoro

SUOLO E SALUTE, Organismo di Controllo e Certificazione per l’agroalimentare e l’ambiente, alla luce delle Linee Guide Nazionali e del relativo Disciplinare di Produzione Integrata della Regione Basilicata, organizza un incontro tecnico, che si terrà in data 24 febbraio 2017 a Policoro presso l’Hotel Residence Heraclea* di via Lido (ore 9,30 - 13,30), su “LA CERTIFICAZIONE DELLO SCHEMA SQNPI - Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata". Il SQNPI è uno schema di certificazione per la valorizzazione delle produzioni agricole vegetali ottenute in conformità ai disciplinari regionali di produzione integrata. L’incontro patrocinato dalla Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Regione Basilicata, intende fornire gli elementi essenziali sui riferimenti normativi, sulle procedure di adesione, controllo e certificazione, nonché informazionisui contenuti dello stesso DPI Basilicata. Le relazioni saranno tenute dal dott. Carmelo Pinzone della Direzione Tecnica di Suolo e Salute Srl. L’O.d.C., leader internazionale del biologico, da tempo ha esteso il proprio campo di attività ad altri schemi di certificazione nel settore agroalimentare e ambientale. Tra i servizi offerti, oltre il biologico, ricordiamo il controllo e la certificazione dei prodotti a Denominazione di Origine (DOP, IGP e STG), dello standard GlobalGap, della Rintracciabilità di Filiera, dell’Agricoltura Integrata, della Biocosmesi e dei prodotti per Vegani, inoltre, grazie ad accordi stipulati con partner accreditati, può offrire diversi altri servizi di certificazione (es. GMP, ISO 22000, Halal, Kosher, BRC e IFS), nonché marchi regionali, sulla sicurezza alimentare, sui sistemi di gestione ambientale e della qualità, etc. All’evento tecnico sono invitati a partecipare tutte le aziende aderenti al SQNPI, i tecnici del settore e tutti gli operatori locali fortemente motivati nell’adozione di pratiche e/o di processo e/o di sistemi agrari sostenibili e rispettosi dell’ambiente. Tutto il personale di Suolo e Salute è fortemente impegnato nella promozione e divulgazione di pratiche a sostegno di un’agricoltura efficiente ed efficace, capace di ottimizzare le risorse impiegate, ma soprattutto di recepire, attraverso formazione continua e dinamici confronti, i canoni di un’agricoltura sempre più etica e responsabile. Tutte le politiche agricole future convergono in questa direzione, pertanto, occorre uno sforzo partecipato per rispondere in maniera egregia ai tanti co-produttori sempre più desiderosi di garanzia, di qualità e di trasparenza. Informazioni dettagliate potranno essere richieste a Ferruccio D'Angelo (Direttore Regionale) al numero 3482510430 o all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Published in EVENTI

Va via il generale, dopo aver avvisato il premier Gentiloni (ha detto all'Ansa).  L'ultimo politico riconducibile alla sinistra in Basilicata che ormai è solo un argomento per nostalgici. (Con legittimo gradimento del qualunquismo imperversante e del "pittellismo" incluso: per la serie sto con chi vince, la guerra fatevela voi).

Published in INTERVENTI

E' chiaro che i risultati della relazione della Commissione evidenziano in maniera inequivocabile il fallimento della politica lucana, delle scelte operate da chi ha gestito la cosa pubblica e governato il fenomeno in maniera del tutto inadeguata.

Published in INTERVENTI
Venerdì, 17 Febbraio 2017 15:01

Cia: +3% export agroalimentare lucano nel 2016

Per l’export agroalimentare lucano il 2016 segna un nuovo risultato positivo con un giro di affari di 79 milioni 439 mila euro e un più 3%.

Published in ECONOMIA

L'affaire "derivati" che ha finora comportato perdite per circa 40 milioni di euro si potrebbe classificare benissimo sotto la voce "sciacallaggio". Una scommessa a perdere, infatti, nata proprio su un mutuo che la Regione Basilicata ha stipulato dopo il sisma del 1998 - nel 2000 - per un ammontare di circa 212 milioni di euro.

Published in INTERVENTI

Si è costituito a Potenza, nella mattinata del 17 febbraio, Legacoop Produzione e servizi Basilicata, il coordinamento regionale della nuova area lavoro di Legacoop che rappresenta le cooperative e i consorzi che operano nei settori delle costruzioni, dell’industria, delle pulizie e dei servizi integrati, del facility management, dell’ecologia, della ristorazione, dei beni culturali, del turismo, dell’ingegneria e della progettazione, del consulting e dell’ict.

Published in ECONOMIA

“Appena insediati abbiamo ereditato una situazione complessiva a dir poco difficile – ha affermato il governatore lucano – con un Pil ed un tasso occupazionale negativi. Ad oggi possiamo vedere come entrambi gli indicatori siano tornati a crescere così come le presenze turistiche nella nostra regione non solo grazie a Matera 2019.”

Published in POLITICA
Pagina 1 di 28

Per la tua pubblicità su questo sito