Sabato, 16 Dicembre 2017

AL VIA IL PROGETTO “NONNO VIGILE” A VALSINNI

AL VIA IL PROGETTO “NONNO VIGILE” A VALSINNI Featured

Valsinni- al via nel paese lucano il progetto “Nonno Vigile”, un’iniziativa realizzata e voluta dal Comune con la collaborazione della Protezione Civile e di alcune associazioni presenti sul territorio. Un modo per valorizzare una risorsa importante quale sono i nonni, persone dal cuore grande che hanno tanto ancora da donare alla comunità. Domenica 26 novembre si è tenuto un incontro in merito presso la “Sala Eventi Ninì Truncellito” che ha visto una buona partecipazione di pubblico e riscosso grande interesse. L’iniziativa “Nonno Viglile” rientra nell’ambito di un progetto più ampio dal titolo “Territorio Amico” che persegue l’obiettivo che vuole le piccole comunità, come quella di Valsinni, che conta poco più di 1.500 abitanti, sempre più coese e solidali nel radicamento profondo delle proprie origini. “Il continuo calo demografico, la soglia dell’età media sempre più alta, le esigue risorse a disposizione della Pubblica Amministrazione, fanno si che sia sempre più difficile garantire ai cittadini anche i servizi essenziali” dichiara Antonio Mancino, responsabile della Protezione Civile di Valsinni, “un’organizzazione di volontariato, come la Protezione Civile, non ha la pretesa di colmare le lacune sopra citate, ma ha la ferma determinazione, oltre che il dovere, di dare un solido contributo e concreto aiuto alla comunità, collaborando attivamente con l’Amministrazione comunale”. Importanti anche le dichiarazioni del primo cittadino Gaetano Celano: “Il progetto Nonno Vigile ha l’obiettivo di coinvolgere attivamente le persone più anziane nella vita della nostra comunità, persone che sono una risorsa preziosa da valorizzare e che hanno davvero tanto da offrire ai più giovani per le esperienze di vita vissuta. I nonni avranno il compito di aiutare gli studenti davanti il plesso scolastico. La polizia locale di Valsinni conta nel suo organico una sola unità che, nonostante gli sforzi dell’Amministrazione di affiancargli due ausiliari del traffico, non può smaltire la grande mole di lavoro che è tenuta a svolgere, soprattutto in ambito urbano. Ecco venire in aiuto dei cittadini proprio i nonni. Questo è solo il primo di una lunga serie di progetti ed iniziative discusse con la protezione civile”. Il progetto “Nonno Vigile” che, dunque, a breve partirà anche a Valsinni è stato già realizzato con successo in altre realtà urbani, riscuotendo interesse e grande partecipazione da parte delle persone più anziane, entusiaste di poter partecipare attivamente alla vita del proprio paese.

 

Read 513 times
Rate this item
(0 votes)

About Author