Mercoledì, 22 Novembre 2017

Asso Fruit Italia al “The Rome Table: “Buyer  internazionali interessati alle nostre produzioni: agrumi, kiwi, fragole e biologico le richieste più frequenti”.

Asso Fruit Italia al “The Rome Table: “Buyer internazionali interessati alle nostre produzioni: agrumi, kiwi, fragole e biologico le richieste più frequenti”. Featured

L'Op con sede a Scanzano Jonico è fra le uniche tre realtà economiche italiane ad aver ottenuto il via libera per l'export degli agrumi verso la Cina

ROMA. Asso Fruit Italia (AFI) presente al The Rome Table - fresh world B2B meetings - che si è svolto nei giorni del 7 e dell'8 novembre scorsi, a rappresentare l'Organizzazione di Produttori con sede in Basilicata, Mimma Gallo, dell'ufficio commerciale e marketing (AFI) e Federico Nicodemo,  Frutthera Groovers, azienda specializzata nella vendita oltre mare. In una dichiarazione congiunta, Gallo e Nicodemo hanno dichiarato: “Due giorni fatti di incontri con rappresentanti della grande distribuzione internazionale e  buyer a vario titolo provenienti da India, Cina, Inghilterra, Francia, Polonia, Australia e Paesi dell'Est europa, così detti emergenti. Forte l'interesse da parte dei cinesi verso i nostri agrumi: Asso Fruit Italia è infatti fra le tre realtà aziendali presenti in Italia che ha ottenuto il via libera per la commercializzazione degli agrumi verso Pechino”, hanno rimarcato.

Gallo e Nicodemo hanno poi aggiunto: “Cresce l'interesse generalizzato anche verso la nostra produzione di piccoli frutti, in particolare i lamponi”.

E, infine: “L'occasione è stata utile per rinforzare rapporti commerciali già in corso e che riguardano produzioni come le susine e le clementine. Inoltre, richieste anche relativamente alla fragola della Basilicata. Insistente, poi, la richiesta di informazioni relative al biologico che coinvolge tra gli altri anche i paesi emergenti che vedono in quel tipo di produzione mercati aperti nei paesi di riferimento”.

Roma Table è un BtoB internazionale pensato per favorire gli incontri fra operatori, gli operatori italiani, nei due giorni, hanno incontrato aziende estere interessate ad acquistare produzioni ortofrutticole. L'evento si è svolto all'Hotel Parco dei Principi a Roma.

Read 306 times
Rate this item
(0 votes)