Martedì, 22 Maggio 2018

Acqua Cutolo: la Regione Basilicata continua a monitorare la situazione

Acqua Cutolo: la Regione Basilicata continua a monitorare la situazione Featured

La Regione Basilicata, in stretta collaborazione con l’Azienda Fonte Cutolo Rionero in Vulture s.r.l., ed al fine di garantire ai consumatori una corretta e puntuale informazione, ha attivato un sistema di monitoraggio continuo in merito alla verifica della salubrità dei prodotti a marchio Cutolo.

Come è noto, il 5 settembre scorso, nell’ambito dei controlli igienico sanitari  svolti di routine dai tecnici ASL e ARPAB, veniva effettuato un prelievo presso il serbatoio di stoccaggio dell’acqua minerale della Società Fonte Cutolo Rionero in Vulture SrL.  Da tale prelievo emergeva la presenza, nel solo serbatoio di stoccaggio, del batteriopseudomonas aeruginosa.

Non sono state evidenziate tracce di batterio nel prodotto imbottigliato, ma, come previsto, l’Azienda  Fonte Cutolo ha provveduto, per rassicurare i consumatori, al ritiro temporaneo dei prodotti inviati ai punti vendita tra il 5 settembre e il 13 settembre, nei soli territori di distribuzione, che comunque non riguardano l’estero.

Nel frattempo l’Azienda Fonte Cutolo ha posto in essere tutte le misure necessarie per un accurato monitoraggio delle linee produttive e dei prodotti confezionati, collaborando con le autorità preposte per i campionamenti utili a verificare la salubrità dei prodotti a marchio Cutolo.

In data 18 settembre l’ARPAB ha proceduto ad un’ulteriore analisi del serbatoio di stoccaggio presso l’Azienda Fonte Cutolo,  proprio con  l’obiettivo di monitorare la situazione e rassicurare i consumatori.

 

Read 657 times
Rate this item
(0 votes)