Venerdì, 24 Novembre 2017

No a violenza e intimidazione, fiaccolata a Scanzano il 10 luglio

No a violenza e intimidazione, fiaccolata a Scanzano il 10 luglio Featured

La recente notizia che ha scosso la comunità di Scanzano Jonico riguardante il rogo appiccato ai danni della macchina del dirigente Marcello Iannuzziello, architetto del settore urbanistico comunale, ha determinato la reazione immediata dell’intero consiglio comunale di Scanzano Jonico che nella giornata di ieri, venerdì, a seguito della riunione dei capigruppo voluta dagli stessi gruppi consiliari e sollecitata dalle minoranze, ha fissato per lunedì prossimo 10 luglio la data per la fiaccolata come segno di reazione civile e democratica al triste episodio.

“Rispetto delle regole civili e ferma condanna verso qualsiasi atto violento o intimidatorio che possa turbare la sicurezza dei cittadini”, si legge nella nota congiunta dei capigruppo consiliari.

“L’Amministrazione cittadina intende procedere in maniera coesa e decisa nella lotta contro ogni forma di sopraffazione o illegalità che possa turbare la vita sociale di una comunità laboriosa e generosa come è quella scanzanese”.

Il corteo si riunirà in piazza Aldo Moro alle 20,00.

Alla riunione dei capigruppo di questo pomeriggio nella casa comunale a Scanzano erano presenti il sindaco, Raffaello Ripoli e i consiglieri comunali: Claudio Scarnato, Rossana De Pascalis, Pasquale Cariello, Antonello Musillo, Maria Giovanna Merlo e Silvio De Marco

Read 1484 times Last modified on Sabato, 08 Luglio 2017 11:37
Rate this item
(0 votes)