Domenica, 23 Luglio 2017

#SerieA2Futsal. Avis Borussia vince in rimonta contro la Salinis

#SerieA2Futsal. Avis Borussia vince in rimonta contro la Salinis Featured

Partita dalle mille emozioni al Palaercole di Policoro, non senza polemiche finali, con l'Avis Borussia che, sotto 0-4, rimonta contro la Salinis e conquista tre punti nella ventitreesima giornata della serie A2.

Dopo la sentenza di ieri, che ha tolto sei punti in classifica alla squadra policorese e chiuso il Palaercole anche per tutta la prossima stagione, i biancorossoblu con questa vittoria si trovano terzi nel girone B, alla pari di Bisceglie ed Eboli e staccati di sei punti dalla seconda posizione occupata dall'Augusta.

LA CRONACA. Nei primi tre minuti di gioco due tiri della squadra di casa con Sampaio e Silon, in entrambe le occasioni bravo il portiere La Rocca a deviare in corner. Al 3'19" occasione ospite prima con Rondon e la respinta di Levato, poi con Castrogiovanni ed il suo destro che finisce di poco a lato. Al 6'30" ripartenza policorese con Scandolara che serve Sampaio, ma il capocannoniere del girone B mette a lato. Al 8'52" un sinistro di Galan è deviato sulla traversa dal portiere calabrese dell'Avis Levato. Al 12'45" gli ospiti si portano in vantaggio con Galan, colpo sotto che supera Levato in uscita. Un minuto dopo il raddoppio di Rondon che sul secondo palo insacca. Uno-due micidiale subito dai policoresi che reagiscono prima con un destro di Calderolli parato, poi con un altro di capitan Scandolara alto. Al 15'16" è Sampaio a rendersi pericoloso, ma para Larocca, poi lo stesso Sampaio tira alto con palla sfiorata ancora da La rocca. Al 17'36" arriva la terza rete pugliese ancora con Rondon che supera Levato in uscita. Al 18'50" ripartenza coast to coast del portiere Levato che arriva a calciare davanti a La Rocca, para il portiere spagnolo della Salinis che fa ripartire subito la sua squadra, ma salva tutto Calderolli. Al 19'10" Silon salta anche La Rocca, ma il suo tiro è salvato sulla linea dalla difesa avversaria, sul calcio d'angolo successivo La Rocca para su Sampaio.
Nella ripresa la prima occasione è per Lillo in veste di quinto di movimento, sottoporta salva La Rocca. Al 2'24" su ripartenza Castrogiovanni firma il 4-0 e partita che sembra ormai chiusa. Capurso continua a giocare con il quinto di movimento, prima Lillo, poi Patamia, ed è quest'ultimo a siglare l'1-4 sottoporta al 4'30". Prendono coraggio i policoresi, al 5'19" Sampaio tira alto. Un minuto dopo ripartenza di Nardacchione ma il colpo sotto finisce alto di poco. Al 7'30" il sinistro di Silon è parato da La Rocca; trenta secondi dopo uno-due Silon-Sampaio e il tentativo di deviazione a rete di quest'ultimo finisce alto. Al 9'40" il gol di Sampaio arriva, il suo sinistro si infila sotto l'incrocio per il 2-4. Al 10'19" grande azione di Silon sulla destra che mette sul secondo palo per Sampaio, il quale si avventa sulla sfera ma non trova la deviazione a rete. Insiste la squadra policorese, al 14'50" La Rocca chiude su Osvaldo. Dieci secondi dopo perri ferma con la mano sulla linea un tiro di Sampaio, cartellino rosso e calcio di rigore per i lucani che Silon trasforma. Al 15'15" destro di Sampaio, La Rocca blocca a terra. Al 16'50" Osvaldo ruba palla ma il suo sinistro è alto. Al 17'15" Silon serve Sampaio che sigla il gol del pareggio. A trenta secondi dalla sirena Castrogiovanni ferma una ripartenza policoreese con fallo di mano, cartellino giallo e tiro libero per i padroni di casa che Silon trasforma per il definitivo 5-4.

MISTER CAPURSO. Finisce tra le proteste degli ospiti e Capurso che, nonostante le tante difficoltà di formazione si gode i tre punti :"abbiamo fatto male nel primo tempo, dove non siamo entrati in partita e non riuscivamo a fare gioco, poi la squadra ha reagito e con il quinto di movimento, che riusciamo a fare sempre bene eccetto sabato scorso a Noicattaro anche per le dimensioni del campo, abbiamo trovato questa importante vittoria. Ho dovuto impiegare anche Osvaldo che non sta bene per via dei pochi cambi a disposizione, ci hanno dato una grossa mano anche i giovani Lillo e Patamia. Una vittoria importante, alla vigilia di un appuntamento come quello della final eight. Affronteremo una squadra importante, che ha già vinto il girone A, la più forte della manifestazione, cercheremo di fare del nostro meglio".

Formazione Avis Borussia Policoro: Vincenzo Laviola, Marco Levato, Giuseppe Lillo, Silon Vieira De Moraes Junior, Fernando Calderolli, Leonardo Pio Regina, Cristiano Scandolara, Osvaldo Fernandes Moreno, Manuel Patamia, Conrado Santos Sampaio, Dante Greco, Lorenzo Giannace. Allenatore Leopoldo Capurso

Formazione Salinis: Ferdinando Termine, David Rondon Fernandez, Ruben Montes Galan, Ivan Castrogiovanni, Francesco Dentini, Dario Sebastian Nardacchione, Juan Cruz Perri, Ruggiero Riondino, Gabriel Mauricio La Rocca, Carlo Angiulli, Giuseppe Schiavone, Alessandro Gorgoglione. Allenatore Domenico Lodispoto

Arbitri: Fabio Pagliarulo di Napoli e Nicola Maria Manzione di Salerno, cronometrista Pasquale Crocifoglio di Napoli.

 

RISULTATI GIRONE

23° Giornata - 04/03/2017

FELDI EBOLI 5-7 META
AUGUSTA 2-3 BLOCK STEM CISTERNINO
CRISTIAN BARLETTA 7-2 VIRTUS NOICATTARO
FUTSAL BISCEGLIE 2-3 CATANIA
SAMMICHELE 9-2 SEFIM MATERA
AVIS BORUSSIA POLICORO 5-4 SALINIS
RIPOSA: REAL DEM

CLASSIFICA

BLOCK STEM CISTERNINO 49 - PROMOSSA IN SERIE A
AUGUSTA 41 - PLAYOFF
AVIS BORUSSIA POLICORO (-6) 35 - PLAYOFF
FUTSAL BISCEGLIE 35 - PLAYOFF
FELDI EBOLI 35 - PLAYOFF
META 33
SALINIS 32
CRISTIAN BARLETTA 29
SAMMICHELE 24
VIRTUS NOICATTARO 24 - PLAYOUT
REAL DEM 22 - PLAYOUT
CATANIA 16 - RETROCESSA IN SERIE B
SEFIM MATERA 1 - RETROCESSA IN SERIE B

 

In foto Junior Silon

 

 

 

 

 

Read 663 times Last modified on Domenica, 05 Marzo 2017 10:23
Rate this item
(0 votes)

Per la tua pubblicità su questo sito