Lunedì, 11 Dicembre 2017

Calcio a 5, serie C1. L'Orsa Aliano parte forte. 17 goal alla prima di campionato

Calcio a 5, serie C1. L'Orsa Aliano parte forte. 17 goal alla prima di campionato Featured

Prestazione super! 17 goal nella prima giornata di campionato. Una prestazione da incorniciare quella disputata dall'Asd Orsa Aliano che, con un 17-0, hanno relegato la pratica Marconia nella prima giornata del campionato di serie C1 di calcio a 5. Nulla hanno potuto infatti i materani contro i neroverdi galvanizzati dai successi in Coppa Italia delle settimane passate, prima contro il Guardia Perticara e poi contro lo stesso Marconia. Un inizio di campionato davvero spettacolare, dove il bomber Fabio Siviglia e la punta di diamante Saverio Giordano, finiscono entrambi sul tabellino finale, con quattro marcature a testa. La prima frazione di giuoco termina 4-0. Armando Fagnano, lanciato titolare da Suriano, è in stato di grazia e, dopo tre minuti, ha già realizzato la sua personale doppietta.

Di Fabio Siviglia e Giovanni Cospito il merito degli assist. In un 17-0 chi potrà essere mai il migliore in campo? Il portiere che, a conti fatti, ha subito 0 goal e solo due tiri in porta (un resoconto difficilmente replicabile in una partita di futsal!) ma ha anche dato spettacolo fuori dai pali! È proprio il fenomeno brasiliano Guilherme Boschiggia ad aver incantato la platea con assist, dribbling, parate (poche appunto) e personalità. Suo anche il palo colpito al 12’, con un bolide dalla lunga distanza, così come è sempre dell’estremo difensore l’assist da porta per la rete di Domenico Cimmarrusti al 20’. E il 4-0 di fine primo tempo? Di Saverio Giordano che devia in porta un tiro di Boschiggia! La seconda parte di partita è un capolavoro neroverde, con tredici reti realizzate. Il copione del primo goal è sempre lo stesso, Boschiggia per Cimmarusti che la piazza in rete. All’8’, sempre il n°19, è scaltro in area di rigore nel spuntarla sui difensori avversari, frastornati dalla superiorità tecnica neroverde. E’ 6-0. Arrivati al 10’, decide di sbloccarsi il bomber Fabio Siviglia, mentre un minuto dopo, Giordano punisce di testa il portiere avversario dopo il lancio con le mani dalla propria porta da parte di Boschiggia: 8-0. Qualche minuti più tardi l’eurogoal di giornata porta la firma di Gerardi, dribbling sublime e pallone in rete. Giordano che, insieme ad altri compagni di squadra, punta alla classifica marcatori, realizza altri due goal in due minuti (16’-17’), mentre Fabio Siviglia, nel giro di 4’, ne segna tre (20’, 22’, 24’). Nel mezzo, la rete del sempre più fondamentale Giovanni Cospito. Chi poi non vuole e non può mancare sul tabellino dei marcatori è Osvaldo Stigliano, fermato dal palo in precedenza ma non al 25’ e al 27’, dove chiude definitivamente la partita, con un secco 17-0.

Al termine della partita commenta il Mister Rocco Suriano (Allenatore ORSA.Aliano): "Dobbiamo migliorare nelle palle da fermo. Per il resto tutto bene, c’è stata coesione nei quintetti e assemblaggio tra i reparti. Si è sbloccato il bomber Fabio Siviglia e siamo primi grazie alla differenza reti".

Vito Venezia (Allenatore Marconia): "C’è delusione ma, in porta c’era un ragazzo di giovane e abbiamo dovuto fare a meno di tre pedine importanti. Il primo tempo è stato discreto, poi è andata come è andata. Riguardo all’allontanamento da parte dell’arbitro, avevo chiesto solo delle spiegazioni".

Formazioni:

ORSA.Aliano: G. Boschiggia, G. Siviglia, G. Cospito, F. Siviglia, S. Giordano, O. Stigliano, A. Fagnano, D. Cimmarrusti, G. Gerardi, M. Schirone. Allenatore: Rocco Suriano

Marconia: M. Morgante, G. Magro, D. Masiello, N. Albano, P. Grieco, A. De Nittis, M. Clementelli, S. Rondinone. Allenatore Vito Venezia.

Arbitri: Massimo Petrocelli (Policoro) – Franco Ferra (Policoro)

Risultato: 17-0

Marcatori: F. Siviglia (4), S. Giordano (4), D. Cimmarusti (3), A. Fagnano (2), O. Stigliano (2), G. Gerardi (1), G. Cospito (1) (ORSA.Aliano).

Allonatanato: Vito Venezia (Marconia)
Ammonito: F. Siviglia (ORSA.Aliano)

 

Read 704 times
Rate this item
(0 votes)