Lunedì, 11 Dicembre 2017

La Basilicata protagonista al Salone Nazionale di Vini di Asti

La Basilicata protagonista al Salone Nazionale di Vini di Asti Featured

I vini della Basilicata sono stati tra i protagonisti al Salone Nazionale di Vini SelezionatiDouja d'Or” in programma ad Asti fino al 18 settembre.

In questa capitale mondiale dell’enologia si è svolto infatti un concorso nazionale di altissimo livello, destinata ai vini DOC e DOCG scelti dall’ONAV. La selezione è dura: oltre 1000 vini di tutti Italia vengono degustati, di questi solo quelli con una valutazione superiore a 87/100 arrivano alla fase finale e solo chi va oltre i 90/100 ottiene l’esclusivo Oscar ovvero la possibilità di fregiarsi della Douja D’or sull’etichetta.

 La manifestazione nel 2016 è diventata ancora più esclusiva, alzando l’asticella per la selezione (fino al 2015 era di 85/100), scelta che ha ristretto la rosa dei finalisti e dei premiati, innalzando decisamente la qualità. Una scelta che è piaciuta ai produttori vitivinicoli: le adesioni a questa edizione, infatti, non sono diminuite.

 L’elenco dei vini premiati su http://www.doujador.it/tutti-i-vini-premiati-2016-2/

Sono quattro i vini lucani che hanno superato la selezione. Due dell’azienda vinicola Cantina di Venosa: l’Aglianico del Vulture 2012 Terre di Orazio e l’Aglianico del Vulture 2011 Gesualdo da Venosa. Due dell’azienda Cantine del Notaio: l’Aglianico del Vulture 2010 il Sigillo e l’Aglianico del Vulture 2011 La Firma. E due della cantina Casa Maschito: l’Aglianico del Vulture 2013 Portale Adduca e l’Aglianico del Vulture 2013 La Bottaia.

 

Fino al 18 settembre sono stati tra i 354 vini esposti a Palazzo Ottolenghi. Un salone arrivato sua 50ma edizione proprio nel 2016 che comprende davvero il gotha della produzione enologica nazionale racchiuso in una meravigliosa enoteca sotto volte affrescate. Tutti i vini sono stati in degustazione e acquistabili. Il palazzo è stato sede anche di numerosi incontri sul territorio e serate d’assaggio guidato a cui si sono aggiunti pomeriggi di degustazioni a cura delle camere di commercio Piemontesi.  

Read 923 times Last modified on Lunedì, 19 Settembre 2016 12:38
Rate this item
(0 votes)

About Author