Giovedì, 27 Aprile 2017

Per la tua pubblicità su questo sito

''SOSTIENICI''. Il 5 x 1000 alla libera informazione

Il Metapontino.it ha bisogno anche dei suoi lettori per continuare ad essere la realtà editoriale libera, puntuale  e quotidiana che è diventata in quasi tre anni di duro lavoro. Con la campagna "Sostieni la libera informazione", lanciata alcuni mesi fa, abbiamo deciso di chiedere ai lettori un piccolo aiuto; tanti hanno contribuito, molti hanno manifestato alcune difficoltà ad effettuare donazioni con strumenti  come pay pal. In questo periodo, per chi volesse offrire un piccolo contributo, è possibile destinare all’associazione culturale Community, editrice del giornale ilmetapontino.it,  il 5 x 1000.

Un gesto che unito all’impegno delle aziende -  che scelgono con coraggio e ottimismo il nostro giornale per promuovere la propria attività in un periodo di crisi che non ha eguali nella storia recente, (di pochi giorni fa l’allarme lanciato da Confindustria: 43 aziende al giorno falliscono, di questo passo sarà battuto il record negativo del 2012) – potrebbe offrire nuovo slancio ad una realtà editoriale fatta da giovani che hanno deciso di credere ed investire il futuro anche in una Regione con indici economici  così poco incoraggianti.

E’ un periodo difficile per tutti, lo è in particolare per le nuove generazioni, quelle che hanno goduto di un’infanzia felice ma alle quali la vita adulta sta riservando un futuro incerto, fatto di precariato, incertezza e frustrazioni. Con la nostra avventura editoriale, con la fiducia che ogni giorno ci riconoscono le aziende inserzioniste, con il piccolo contributo di ogni lettore (siete ormai 4000 i lettori fissi quotidiani), contiamo di poter  continuare con identica intensità a prestare un servizio di ottima qualità. Un territorio che non ha voce non può raccontare la sua storia. Noi la nostra parte la stiamo facendo.

Ora tocca a tutti voi.

La Redazione

 

COME DONARE IL 5 X 1000 A Community, l’associazione Editrice de ilMetapontino.it

5 x 1000 Il codice fiscale di COMMUNITY è 90013630778. Tutti possono destinare il 5 per mille a COMMUNITY: con la dichiarazione dei redditi, sul modello 730, sull'Unico 2011 o sul CUD, firma nello spazio riservato alle associazioni di promozione culturale e inserisci il codice fiscale di COMMUNITY  90013630778. La scheda così compilata va consegnata in busta chiusa in banca, o alle poste, o al commercialista, o al proprio CAF, o ad altro soggetto abilitato; la busta deve recare l'indicazione "SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF", il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente;

Per chi presenta l'Unico o il 730: all'interno del modulo troverai una sezione dedicata al 5 per mille. Nel riquadro in alto a sinistra (“Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997 “) firma e inserisci il codice fiscale di COMMUNITY   90013630778. DONA E FAI DONARE, E' IL SOSTEGNO CONCRETO ALLA LIBERA INFORMAZIONE: DIPENDE DA TE. E' semplicissimo e non costa nulla, basta solo indicare il codice fiscale di Community  e mettere una firma.

Gli altri modi in cui è possibile donare:

http://www.ilmetapontino.it/sostienici.html

 CRONACA
Scanzano Jonico, nuovo direttivo alla Protezione Civile: Cafaro presidente

Scanzano Jonico, nuovo direttivo alla Protezione Civile: Cafaro presidente

25 Aprile 2017

In data 10/03/2017 si è rinnovato il Consiglio Direttivo dell’Associazione...

Nuova sede a Marconia per il Commissariato di Polizia di Pisticci

Nuova sede a Marconia per il Commissariato di Polizia di Pisticci

25 Aprile 2017

I nuovi uffici del Commissariato sono operativi da questa settimana

Per la tua pubblicità su questo sito

 POLITICA
Elezioni Policoro, oggi alle 19 la presentazione ufficiale di Enrico Mascia

Elezioni Policoro, oggi alle 19 la presentazione ufficiale di Enrico Mascia

25 Aprile 2017

Oggi, martedì 25 aprile, presso la #factorypermascia alle 19.00

 ECONOMIA
Emergenza fragole, Scarnato "Un tavolo subito per affrontare la questione"

Emergenza fragole, Scarnato "Un tavolo subito per affrontare la questione"

20 Aprile 2017

Il gelo dei mesi invernali hanno inciso in maniera pesante...

Petrolio, Eni annuncia la chiusura del Cova

Petrolio, Eni annuncia la chiusura del Cova

18 Aprile 2017

Decisione presa "per rispetto delle decisioni" del territorio

Petrolio, la Giunta regionale delibera la sospensione del Cova. Oggi conferenza stampa di Pittella

Petrolio, la Giunta regionale delibera la sospensione del Cova. Oggi conferenza stampa di Pittella

18 Aprile 2017

La decisione assunta dall'esecutivo lucano, presieduto da Marcello Pittella, dopo...

Per la tua pubblicità su questo sito

 STORIE DI FRUTTA
 GREEN ECONOMY

 

GREEN ECONOMY - Pomodori in scatola, scatola in... pomodoro

GREEN ECONOMY - Pomodori in scatola, scatola in... pomodoro

28 Marzo 2017

Si chiama biolacca termoindurente e se provate a chiamarla “vernice”...

 DI COTTE E DI CRUDE

 

Chi non sponza, milanese è – Se non mangi la frisa, godi solo a metà.

Chi non sponza, milanese è – Se non mangi la frisa, godi solo a metà.

05 Gennaio 2017

Se pensate che la questione “col buco o senza” riguardi...

 DALL'ORTO ALLA BRACE
#casa cicerone – Salse aromatiche: L’Epityrum (o paté d’olive)

#casa cicerone – Salse aromatiche: L’Epityrum (o paté d’olive)

22 Luglio 2015

… di Catone (Cato, De Agricoltura, CXXVIII) Ingredienti principali: OLIVE,...

 TERZA PAGINA
 UNA FINESTRA SUL MONDO

 

David che si faceva chiamare John

David che si faceva chiamare John

13 Aprile 2017

Per qualunque persona razionale un bambino che cresca in una...

 ELZEVIRO

 

ARTE - Un Lucan(in)o a Bologna

ARTE - Un Lucan(in)o a Bologna

04 Aprile 2017

BOLOGNA - Nel mezzo del cammin di San Felice e...

 CULTURA

 

Oltre 150 le candidature per Teatro dei Calanchi

Oltre 150 le candidature per Teatro dei Calanchi

26 Aprile 2017

Selezioni di "Medee" aperte fino al 30 aprile