Il Metapontino

Oggi: 01-04-2015 , 23:15

Ultimo aggiornamento:02:32:50 PM GMT

Social You Tube Feed RSS Twitter Facebook
Sei in: Cronaca
26/04/2013

CRONACA

Viabilità Scanzano Jonico, la Provincia approva interventi

Scrivi e-mail Stampa PDF

Matera – La comunità di Scanzano Jonico al centro dell’agenda della giunta provinciale che approva, in pochi giorni, due provvedimenti in ordine al miglioramento della viabilità. “Si tratta di lavori, per importi che superano i 50 mila euro, che partiranno a breve e che intendono fornire risposte a una comunità in piena espansione. Nello specifico potenzieremo – ha evidenziato l’assessore al ramo, Giovanni Rondinone – l’illuminazione nei pressi della rotatoria sita sulla provinciale Montalbano-Scanzano, ripristinando condizioni di sicurezza compromesse da un incidente stradale. Mentre gli altri lavori riguardano la realizzazione di 4 passaggi pedonali che tuteleranno l’incolumità dei cittadini che attraversano il tratto interno della provinciale.”

Coppia di Matera denunciata per furto e ricettazione

Scrivi e-mail Stampa PDF

Una coppia di materani incensurati, 42 anni lei 41 anni lui, è stata denunciata all’A.G. dalla Polizia per furto aggravato in concorso e ricettazione. Sono stati trovati in possesso di cellulari ed altri oggetti trafugati in diverse occasioni in alcuni locali di Matera, Altamura e Massafra. L’altra notte, intorno alle ore 2,00, è giunta al “113” la segnalazione di furto di un giubbotto avvenuto all’interno di una sala giochi e intrattenimento del capoluogo lucano.

Lavori SS 106 Jonica (variante Nova Siri): danneggiati mezzi a un'impresa

Scrivi e-mail Stampa PDF

ROCCA IMPERIALE - Danneggiamenti ai mezzi che in questi giorni, a Rocca Imperiale (Calabria) a pochissimi chilometri dal confine con Nova Siri, stanno effettuando i lavori per l'ampliamento della SS 106 Jonica. L'episodio si riferisce ad alcune settimane fa, la conferma è giunta solo negli ultimi giorni. "Lavori di costruzione della variante di Nova Siri con adeguamento della sezione stradale alla categoria B1 (decreto 05/11/2001)", è scritto su un cartello affisso nel territorio calabrese. La maxi opera costerà 44.605.366, 44 milioni di euro. L'impresa appaltatrice ma non destinataria del gesto - che è stato commesso ai danni di alcuni mezzi di un'impresa lucana subappaltatrice - è la A.T.I. Oberosler di Bolzano. I lavori stanno procedendo regolarmente e presto arriveranno in Basilicata, nel Metapontino: a Nova Siri. E' proprio in

Scanzano, cede la carreggiata si apre un cratere:camion bloccato

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO – Più che una buca un cratere. E' quello che si è aperto questo pomeriggio, mentre transitava un camion, modello Scania R500,  su una corsia della complanare che da Scanzano centro porta nella zona artigianale. Evidentemente il peso del mezzo ha contribuito alla lacerazione dell'asfalto con la conseguente caduta delle ruote posteriori della motrice rimasta bloccata. Pare che fossero

Rotondella, cordoglio per la morte di Nicola Ielpo

Scrivi e-mail Stampa PDF

Il sindaco di Rotondella, a nome dell’intero Consiglio comunale e della comunità rotondellese, esprime cordoglio per la scomparsa, avvenuta oggi a Roma, dell’ing. Nicola Jelpo, direttore della Zecca dal 5 marzo 1979 al 21 novembre 1999. Profondamente legato a Rotondella, dove era nato il 5 marzo del 1936, aveva di recente donato al Comune dei locali per ospitare il Museo Numismatico con l’esposizione permanente di 600 esemplari di monete (della propria collezione) per il quale

Operazione Silone, i carabinieri di Policoro arrestano tre persone responsabili di furti in appartamento

Scrivi e-mail Stampa PDF

POLICORO - Tre persone sono state arrestate a Bari nell’ambito dell’operazione “Silone” condotta dai Carabinieri della Compagnia di Policoro contro una banda specializzata in furti in abitazioni. I dettagli dell'operazione sono stati resi noti nel corso della conferenza stampa indetta questa mattina nella sede del comando provinciale di Matera. I reati sono stati commessi nel 2011 nella zona del metapontino, soprattutto tra Nova Siri e Policoro, nel territorio di Lecce e Taranto. Gli arrestati sono Nicola Perrelli, di 40 anni, e Tommaso Manfredi di 53, entrambi di Bari e con precedenti penali.

Gestione illecita di rifiuti, notificati quattro avvisi di garanzia

Scrivi e-mail Stampa PDF

Matera - Sono quattro gli avvisi di garanzia notificati dagli agenti della sezione Ambiente della Polizia Provinciale di Matera a conclusione di due distinte operazioni di polizia giudiziaria condotte sul territorio del comune di Pisticci su disposizione dei sostituti Procuratori della Repubblica di Matera dott.ssa Annunziata Cazzetta e dott.ssa Annafranca Ventricelli. I reati ipotizzati sono attività di raccolta, trasporto, recupero, e smaltimento di rifiuti pericolosi e non senza le prescritte autorizzazioni.

Sanità, cambi ai vertici Asm e San Carlo (Pz)

Scrivi e-mail Stampa PDF

Giampiero Maruggi, 55 anni, potentino ma residente a Matera, è il nuovo direttore generale dell’Azienda Ospedaliera regionale San Carlo di Potenza dopo la breve parentesi all'Asm, nomina avvenuta poche settimane fa. Ancora non ventenne inizia a lavorare alla Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania, poi tra i fondatori del Mediocredito di Basilicata, nel 1982, poi

Montalbano jonico, investe una donna e fugge. Arrestato senza patente

Scrivi e-mail Stampa PDF

MONTALBANO JONICO - I Carabinieri della Stazione di Montalbano Jonico hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un29enne per omissione di soccorso, guida senza patente perché mai conseguita e lesioni personali colpose.

Furti a Nova Siri, Carabinieri arrestano due persone

Scrivi e-mail Stampa PDF

MATERA - I Carabinieri del dipendente Comando Stazione di Nova Siri, congiuntamente al personale del N.O.R. della Compagnia di Policoro e ai militari del Comando Provinciale dei  di Bari, nel corso della notte hanno tratto in arresto due soggetti, su disposizione dell'A.G. di Matera, ritenuti responsabili di una serie di furti consumati nel novembre 2011 nella provincia di Matera (a Nova Siri) e in altre province pugliesi.

Acquedotto Lucano, il 5 aprile nuovo CdA

Scrivi e-mail Stampa PDF

L’assemblea degli azionisti di Acquedotto Lucano è stata convocata a Potenza, presso la sede della Società, in via Pasquale Grippo, in prima convocazione il giorno 5 aprile 2012 alle ore 11:00 e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 11 aprile 2012 alle ore 11:00. All’ordine del giorno, il rinnovo delle cariche sociali di Acquedotto Lucano:

Pagina 186 di 313

Banner
Banner
Banner
Banner
Sostienici Valuta:   Importo: