Il Metapontino

Oggi: 30-04-2016 , 01:30

Ultimo aggiornamento:03:12:34 PM GMT

Social You Tube Feed RSS Twitter Facebook
Sei in: Cronaca

CRONACA

Il cordoglio per la morte del Procuratore Nicola Maria Pace. Fu titolare di importanti inchieste su tutela ambiente

Scrivi e-mail Stampa PDF

POTENZA - E' morto a Filiano, dove era nato nel 1944, il magistrato Nicola Maria Pace, procuratore onorario presso la Corte di Cassazione e gia' procuratore della Repubblica presso i Tribunali di Brescia e Trieste e capo per lungo tempo della Pretura presso la Procura circondariale di Matera. Il magistrato, deceduto dopo una lunga malattia, si e' spento tra l'affetto dei suoi cari.

Danneggiamento pallet di cartone, Martino LAB a.r.t: ''Una bravata''

Scrivi e-mail Stampa PDF

Non è stato un atto intimidatorio quello ai danni della scenografia di Walk Up!, concorso di idee di architettura, la cui manifestazione finale si è tenuta tra il 23 e il 25 agosto nella cornice di Palazzo Giannantonio, sede del comune di Pisticci. “Forse una bravata” - ha commentato Domenico Martino, presidente dell'associazione LAB a.r.t nata nell'estate 2010 per sensibilizzare la riqualificazione del territorio e che da tre anni lancia il concorso Walk Up!.

San Carlo: effettuato prelievo multi organo di cornee, fegato e reni

Scrivi e-mail Stampa PDF

Si può essere solidali con il prossimo in tanti modi: aiutando i più deboli, assistendo i bisognosi, confortando chi soffre. Ma la donazione degli organi rappresenta il modo migliore per dare valore alla vita: donare ad altri una nuova speranza di vita. E' quello che lasciato come esempio ai suoi figli e suo ultimo atto di altruismo, una paziente di 64 anni, deceduta giovedì 30 agosto per una emorragia cerebrale. I figli, saputo del decesso, hanno subito dato il consenso per il prelievo degli organi ed immediatamente è stato predisposto l'iter per l'intervento.

Area Programma 'Metapontino-Collina Materana': dal 3 settembre ripartono i cantieri forestali

Scrivi e-mail Stampa PDF

La riapertura dei cantieri forestali sul territorio compreso nell’Area programma “Metapontino-Collina Materana” è prevista per lunedì 3 settembre e rappresenta l’avvio l’ultima fase del Piano di forestazione 2012. Per meglio definire gli aspetti organizzativi, il Presidente dell'Area Programma Metapontino-Collina Materana Vincenzo Francomano e il Vice Presidente Tommaso Romeo hanno incontrato, presso la sede dell’Area programma di Stigliano (l’altra sede è Tursi), le organizzazioni sindacali provinciali Cgil, Cisl e Uil.

Marconia di Pisticci , grave incidente stradale sulla Jonica 106. Morta una persona

Scrivi e-mail Stampa PDF

Un incidente stradale, nella tarda mattinata di oggi, è avvenuto lungo la SS 106 Jonica all'altezza di San Teodoro (Marconia di PIsticci),  ed ha causato la morte di una persona. Si tratta di Ottavio Panetta (nella foto), 60 anni, di Pisticci, carrozziere ed ex consigliere del Pdl nell'amministrazione guidata da Michele Leone. (Si candidò come consigliere a fianco di Nicola panetta anche alle elezioni del 2011). Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118. In un comunicato l'Anas ha specificato che ''la 'Jonica' e' provvisoriamente chiusa in direzione Taranto in prossimita' della localita' Marconia, in provincia di Matera.

Pisticci, Di Trani: ''Catastrofe immane''. Tortorelli: ''Rendere produttive le risorse boschive''

Scrivi e-mail Stampa PDF

Di "catastrofe immane" ha parlato in queste ore, a proposito dell'incendio che ha assediato gran parte del territorio pisticcese, il sindaco di Pisticci, Vito Di Trani. Il primo cittadino ha annunciato inoltre che sono in corso gli esami necessari per ottenere il riconoscimento dello stato di emergenza e calamità naturale, ieri a tal proposito si è riunita la giunta municipale. In corso anche le operazioni per avere una stima completa dei danni.

Rotondella: avviso pubblico per Museo numismatico e Centro aggregazione giovanile

Scrivi e-mail Stampa PDF

Al via le procedure per la realizzazione del Museo numismatico (locali in Garibaldi donati dall’ing. Nicola Jelpo, già Direttore della Zecca, scomparso mesi fa, al Comune di Rotondella) e del Centro di aggregazione giovanile polivalente (l’immobile oggetto dell’intervento è il palazzo che fu del notaio Ricciardulli, acquisto al patrimonio immobiliare comunale mesi fa, al termine di un lungo contenzioso).

Dopo l'incendio: la 'Pisticci nera'

Scrivi e-mail Stampa PDF

PISTICCI - Le prime luci dell'alba hanno svelato quello che si poteva solo immaginare. Pisticci, assediata dalle fiamme per 48 ore, si è svegliata con il rumore degli elicotteri del Corpo Forestale dello Stato che hanno iniziato l'operazione di bonifica del territorio pisticcese, fase successiva a quella di spegnimento degli incendi. Mettere il territorio in sicurezza è stata la priorità quotidiana.

Delegazione cinese di Fuzhou: pronti a investire in provincia di Matera

Scrivi e-mail Stampa PDF

Matera - A breve la provincia di Matera si arricchirà di un partner economico d’eccezione: la città di Fuzhou. Partendo da una simpatica manovra Salva Provincia, attraverso la quale il presidente Stella ha chiesto al vice sindaco di Fuzhou se fossero interessati ad aggregarsi al Materano per scongiurare la soppressione dell’Ente, si è avviato un produttivo confronto con la delegazione cinese.

'Più sicurezza, più sostenibilità ambientale': giornata di sensibilizzazione a Lido 48 di Pisticci

Scrivi e-mail Stampa PDF

La campagna di sensibilizzazione 'Più sicurezza, più sostenibilità ambientale', sostenuta dal programma strategico Epos 2010-2013 per l’educazione e la promozione della sostenibilità ambientale del Dipartimento Ambiente della Regione Basilicata, e promossa dai tre Ceas Società Salvamento Matera, Lega Navale Italiana Matera e Mafefra di Scanzano Jonico, si è proposta domenica 26 agosto in un laboratorio di comunicazione ambientale presso lo stabilimento balneare Cuba Libre di Pisticci (Lido 48).

Maxi incendio a Pisticci, da stamane ripresi gli interventi aerei

Scrivi e-mail Stampa PDF

Sono ripresi questa mattina gli interventi e i soprallughi aerei dopo l'interruzione nella serata di ieri determinata dall'arrivo del buio. Il lavoro da terra - che ha visti impegnati Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri, volontari, tutti coordinati dal Corpo Forestale dello Stato – invece, non si è mai interrotto; un lunedì intenso, uno dei più tristi che la comunità pisticcese conserverà nei suoi annali, all'incirca 1000 gli ettari di vegetazione bruciati.

Pagina 186 di 347

Sostienici Valuta:   Importo:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information