Il Metapontino

Oggi: 31-01-2015 , 04:53

Ultimo aggiornamento:09:15:43 PM GMT

Social You Tube Feed RSS Twitter Facebook
Sei in: Cronaca
26/04/2013

CRONACA

Operazione ''Double Face'': nel materano arrestate 13 persone per droga

Scrivi e-mail Stampa PDF

Matera - "Nelle prime ore della mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Tricarico (Mt), in collaborazione con militari del Comando Provinciale di Matera e di Reparti dipendenti, delle Compagnie Carabinieri di Riccione (Rn) e Senigallia (An), coadiuvati da personale del 6° Nucleo Elicotteri di Bari e del Nucleo Cinofili di Tito (Pz), in Tricarico, Grassano, Coriano (Rn) e Senigallia (An), hanno proceduto all’arresto di 13 giovani, di età compresa tra i 22 e i 37 anni, destinatari di altrettanti provvedimenti di custodia cautelare in carcere ed agli arresti domiciliari emessi dalla dr.ssa Angela Rosa Nettis, Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Matera, su richiesta della Procura della Repubblica, nella persona del Sostituto dr.ssa Rosanna Maria Defraia, che ha coordinato le indagini.

Scanzano, presunti brogli: udienza aggiornata all'11 maggio

Scrivi e-mail Stampa PDF

MATERA - Presunti brogli elettorali a Scanzano, questa mattina al tribunale di Matera udienza aggiornata all'11 maggio prossimo. "Il gup, Rosa Bia, dovrà acquisire un dvd contenente file audio e video", così raggiunto telefonicamente l'avvocato penalista, Filippo Vinci, membro del collegio difensivo. I fatti, secondo l'accusa (le indagini furono condotte dai Carabinieri di Policoro), si sarebbero svolti nel 2005, in occasione delle consultazioni regionali. Le persone attualmente indagate sono dieci, fra queste il sindaco dell'epoca Mario Altieri.[GianPi]

De Filippo: ''Un ulteriore milione di euro per le aree alluvionate''

Scrivi e-mail Stampa PDF

METAPONTO - “Non solo solidarietà e proclami ma fatti concreti per far fronte ai danni provocati dalla alluvione che colpi il metapontino un anno fa", è questo il leitmotiv dell’incontro sul ruolo dell’impresa agricola nella gestione e difesa del territorio tenutosi stamane a Metaponto ad un anno esatto dall'accaduto.

Austriaco arrestato: atti osceni, violenza contro poliziotti, danneggiamento

Scrivi e-mail Stampa PDF

METAPONTO – Atti osceni in treno, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento. Con queste accuse la Polizia di Stato ha arrestato in questi giorni un uomo di nazionalità austriaca. I fatti hanno avuto inizio sul treno Taranto – Potenza (R 3583), la polizia è stata avvertita dal capotreno che ha segnalato la presenza a bordo di un “viaggiatore in evidente stato di ubriachezza che durante il tragitto arrecava continuamente disturbo agli altri viaggiatori, urlando frasi sconnesse e ponendo in essere atti osceni alla presenza anche di donne e minori”. L'austriaco,

Alluvione un anno dopo. Il fondo esiste ma ancora nessun euro per risarcimento danni

Scrivi e-mail Stampa PDF

METAPONTINO – “Noi abbiamo fatto e stiamo facendo la nostra parte, ma non abbiamo ancora visto un euro si risarcimento ai danni subiti dall’alluvione di un anno fa”. Parole del Comitato Terre Joniche che pesano ad un anno esatto dall’alluvione del 1 e 2 marzo scorso e che mise in ginocchio aziende agricole del meta pontino e del tarantino. Ieri, un presidio del comitato davanti il dipartimento agricoltura della regione Basilicata a Potenza,  e un sit in degli agricoltori della Coldiretti all’ingresso del le tavole palatine a Metaponto hanno dato il via alle iniziative di questa due giorni di “commemorazione”, pare.

Andriace (Montalbano) rubati due cavalli

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO - Due cavalli, razza Frisone, sono stati rubati la notte fra martedì e mercoledì. A subire il furto, Sabatino Casulli, già vicesindaco di Scanzano, titolare dell'azienda agricola situata in località Andriace (territorio Montalbano) in cui erano custoditi i cavalli regolarmente microchippati. Circostanza che, forse, potrebbe agevolare gli investigatori nella ricerca dei malviventi. La denuncia è stata fatta al locale commissariato di Polizia. In corso le indagini.

Ultima modifica ore 20,15 3 marzo 2012

 

 

Ripopolamento faunistico della provincia di Matera

Scrivi e-mail Stampa PDF

Matera - In attuazione al programma di ripopolamento faunistico sono state immesse, nella giornata di ieri, 160 lepri. “Un'operazione, eseguita da personale della Polizia provinciale, previi accertamenti sanitari da parte dell’autorità veterinaria, che ha interessato - ha dichiarato l’assessore al ramo, Giovanni Bonelli - 26 comuni del territorio provinciale con areali ad alta vocazionalità faunistica.”

Scanzano.Commissariato, 180mila euro per ammodernamento

Scrivi e-mail Stampa PDF

SCANZANO - Da una parte il Comitato pro-commissariato, dall'altra l'amministrazione comunale. L'obiettivo però è comune: evitare che Scanzano perda il Commissariato di Polizia, quello che dovrebbe essere trasferito a Policoro dove è stata costruita negli ultimi anni una caserma nuova, idonea ad ospitare sia la PolStrada (che è già lì), sia la PolStato. "Per i lavori di ammodernamento dell'attuale struttura, necessari perché la Polizia resti a Scanzano e abbia una sede degna, non sarà istituita una tassa di scopo ma si attingerà dai fondi della legge 10 (i soldi pagati per le concessioni edilizia, ndr)",

Sportello antiviolenza, consulenza legale gratuita

Scrivi e-mail Stampa PDF

Matera - Continua a essere attivo presso la Provincia di Matera lo sportello di ascolto di soggetti vittime di maltrattamenti e violenze. Si tratta di un servizio legale gratuito che l’Ente ha previsto al fine di tutelare le vittime di maltrattamenti, stalking o di famiglie che dovessero trovarsi in situazioni di problematiche o di disagio che si avvale della collaborazione e della consulenza gratuita dell’avvocato Concetta Rollo.

Lo sportello è attivo, previa comunicazione (il martedì e il giovedì pomeriggio) al numero 0835 306235 presso l’ufficio della Consigliera di parità sito al primo piano del palazzo provinciale, nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore 16 alle ore 19. In caso di urgenza o di necessità particolari il servizio potrà essere attivato anche in orari e giornate diverse.

MATERA. Omicidio Fontana, Chieco condannato a 30 anni

Scrivi e-mail Stampa PDF

MATERA - Al termine di una camera di consiglio durata circa dieci minuti, il gup di Matera, Rosa Bia, ha condannato, ieri,  a 30 anni di reclusione Paolo Chieco, di 54 anni, riconosciuto responsabile dell'omicidio pluriaggravato della sua ex convivente, Anna Rosa Fontana, di 38,

A un anno dall'alluvione, sit in Coldiretti e giornata di studio

Scrivi e-mail Stampa PDF

METAPONTINO - Ad un anno esatto dalle piogge torrenziali che investirono il territorio del Metapontino, e non solo, causando alluvioni e straripamenti di fiumi e torrenti, la Coldiretti di Basilicata unitamente ai propri dirigenti ha inteso organizzare un sit in il giorno 1 marzo presso l’area delle Tavole Palatine e presso una delle aziende zootecniche maggiormente danneggiate di quel territorio, l’azienda agricola dei fratelli Esposito.

Pagina 186 di 308

Banner
Banner
Banner
Banner
Sostienici Valuta:   Importo: