Il Metapontino

Oggi: 24-11-2014 , 05:51

Ultimo aggiornamento:05:22:35 PM GMT

Social You Tube Feed RSS Twitter Facebook
Sei in: Cronaca
26/04/2013 26/04/2013

CRONACA

XI Anniversario delle Quindici giornate di Scanzano per dire no al nucleare

Scrivi e-mail Stampa PDF

Denso di appuntamenti l'undicesimo anniversario delle note giornate di Scanzano, protesta pacifica che vide impegnati tutti, donne, bambini, attivisti no nuke, per dire no alla sciagurata decisione dell'allora governo Berlusconi che individuò il comune jonico come adatto ad ospitare la cloaca nucleare.

Servizio civile ''Garanzia Giovani'' all'Asm, per iscriversi tempo fino al 15/12

Scrivi e-mail Stampa PDF

Il progetto di Servizio Civile–Garanzia Giovani, dal titolo  “Diversamente insieme: da situazioni d’isolamento all’impegno civile”, predisposto dalla ASM,  rientra nel bando pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il 14 novembre 2014. 

Scontro sulla Jonica, per fortuna solo feriti

Scrivi e-mail Stampa PDF

Scontro fra due mezzi, nella tarda mattinata di oggi, sulla Jonica all'altezza del centro ricerche Enea fra Rotondella e Nova Siri. Tre le persone nelle due auto -un fuori strada con a bordo il solo conducente, e una Berlina Alfa Romeo 155, con guidatore e un bambino,  che per fortuna non hanno riportato gravi conseguenze.

Pappagallo scappato e poi ritrovato e consegnato al proprietario

Scrivi e-mail Stampa PDF

Un pappagallo, in queste ore, è stato riconsegnato al suo legittimo proprietario. L’esemplare è stato preso in custodia da un'anziana donna che lo ha visto sul balcone di casa nel centro di Matera, quindi la segnalazione al 1515.

''Invecchiamento accelerato'', studi al centro ricerca Enea

Scrivi e-mail Stampa PDF

Conclusa  la collaborazione tra il Laboratorio Tecnologie dei Materiali del Centro Ricerche ENEA Trisaia e la Magneti Marelli Sistema Sospensioni s.p.a. di Milano che ha previsto  una serie di attività il cui obiettivo era  la verifica delle performance di materiali compositi a matrice poliammidica in uso nel settore automobilistico. Gli studi condotti hanno analizzato  la variazione delle proprietà meccaniche in funzione di un invecchiamento accelerato che ha riprodotto circa 20 anni di vita reale.

Policoro: Carabinieri arrestano rumeno per tentato omicidio

Scrivi e-mail Stampa PDF

I Carabinieri di Policoro hanno arrestato in flagranza del reato di tentato omicidio e porto abusivo di coltello P.d.c. (classe  1982), un cittadino rumeno residente in Policoro. Domenica 16 novembre,  alle ore 23.00 circa, un equipaggio del Pronto Intervento si è recato in un’abitazione ubicata nel centro di Policoro, ove era stata segnalata una lite tra cittadini rumeni nel corso della quale uno dei soggetti coinvolti è stato accoltellato.

Matera, ricercato dalle autorità romene, arrestato

Scrivi e-mail Stampa PDF

La Polizia di Stato ha arrestato a Matera un cittadino rumeno destinatario di un mandato di arresto europeo. L’attività è scaturita nel corso di mirati e capillari servizi di controllo del territorio che negli ultimi tempi sono stati intensificati, sia nel centro cittadino che nella periferia, al precipuo scopo di frenare il fenomeno dei furti, controllando persone sospette o comunque non del posto.

Pisticci: un arresto e una denuncia per furto di energia elettrica

Scrivi e-mail Stampa PDF

Prosegue l’attività di controllo del territorio da parte del personale della Polizia di Stato di Pisticci, diretto dal Commissario Capo Gianni Albano.
L’attività congiunta di personale del settore anticrimine e del settore volanti del Commissariato ha permesso di individuare un’azienda agricola dove veniva perpetrato un furto di energia elettrica.

PISTICCI. Radionuclidi a Tecnoparco? Di Trani: adiremo vie legali (VIDEO)

Scrivi e-mail Stampa PDF

La notizia della presenza di radionuclidi nei reflui provenienti dal COV di Viggiano, e smaltiti presso gli impianti di Tecnoparco a Pisticci Scalo, continua a destare non poche preoccupazioni. (VIDEOINTERVISTA AL SINDACO DI TRANI SU SVERSAMENTO PETROLIO IN LOCALITA' SPEZZACATENA E REFLUI RADIOATTIVI)

Nell’evidenziare che la ricerca di elementi radioattivi è stata una precisa richiesta del Comune di Pisticci al tavolo di concertazione istituito presso la Regione Basilicata, si ricorda che già nel giugno scorso il Sindaco di Pisticci Dott. Vito Di Trani su mandato della Giunta Comunale trasmise un esposto alla Procura della Repubblica contro gli autori dell’inquinamento del territorio.

Sulla vicenda non abbiamo notizie in quanto, evidentemente, sono ancora in corso le indagini.

Registriamo inoltre che lo smaltimento dei reflui con presenza di sostanze radioattive avviene in un impianto la cui AIA non contempla il trattamento di quelle sostanze e ci si chiede con quali codici CER escano dal COV di Viggiano.

Alla luce di questi ultimi fatti e in attesa delle determinazioni necessarie alla tutela della salute umana e dell’ambiente, il Comune di Pisticci si riserva di adire le vie legali, non escluse quelle penali, contro coloro che hanno contribuito all’inquinamento attraverso anche il conferimento di sostanze radioattive e che, in tale eventuale azione legale, si costituirà Parte Civile con richiesta del risarcimento dei danni subiti dal territorio e dai cittadini.

 

la nota del Forum Ambiente di Pisticci

Non si abbassa il livello di attenzione nei confronti della problematica, emersa pochi giorni orsono, dello smaltimento presso Tecnoparco di Pisticci Scalo dei reflui provenienti dal COV di

Viggiano. Il FAP, quanto i cittadini e le Associazioni che lo compongono, segue con interesse gli sviluppi e le vicende del caso, non da ultimo la conoscenza dello “smaltimento dei reflui con

presenza di sostanze radioattive che avviene in un impianto la cui AIA non contempla il trattamento di quelle sostanze” e quindi chiedendosi quali siano i codici CER con cui Viggiano

invia tali tipologie di rifiuto.nRiguardo alle precisate questioni, l’organo consultivo del Comune di Pisticci a tutela e promozione dell’ambiente, è determinato a seguire e sostenere le azioni del Sindaco, anche e soprattutto riguardo la possibilità di costituirsi parte civile in un procedimento penale nei

 

confronti di coloro che hanno, in ogni e qualsiasi modo, contribuito all’inquinamento.

(foto Nicola Muscolino)

servizio video: Gianluca Pizzolla, Michele Greco

Via libera anche al tratto della variante Nova Siri direzione Taranto

Scrivi e-mail Stampa PDF

Lo scorso 5 novembre l'inaugurazione della c.d. Variante Nova Siri -  tronco IX, dal km 414,080 al km 419,300 – quindi via libera al traffico in direzione Reggio Calabria. In queste ore si potrà procedere anche verso Taranto.

PISTICCI. Carabinieri, bilancio attività svolte

Scrivi e-mail Stampa PDF

L’operazione di controllo del territorio  operato  dalla  Compagnia di Pisticci, con l’ausilio del velivolo del Nucleo Elicotteri e di unità Cinofile, specializzate nella ricerca di sostanze stupefacenti e l’apporto dei militari delle Stazioni dipendenti, coordinati dal Capitano Gianluca SIRSI,  hanno portato alla denuncia in stato di libertà di sette persone e la segnalazione alla Prefettura competente di cinque giovani per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente e l’individuazione di un deposito incontrollato di rifiuti. 

Pagina 1 di 300

Banner
Banner
Banner
Banner
Sostienici Valuta:   Importo: