Il Metapontino

Oggi: 02-10-2014 , 16:26

Ultimo aggiornamento:09:24:40 AM GMT

Social You Tube Feed RSS Twitter Facebook
Sei in: Cronaca
26/04/2013 26/04/2013

CRONACA

Droga, due arresti fra Marconia e Ferrandina

Scrivi e-mail Stampa PDF

Lavoro intenso la notte scorsa per i Carabinieri che hanno proceduto all'arresto di due persone, un uomo di Marconia e una donna di Ferrandina, per loro le accuse di spaccio e detenzione. Un minore è stato invece segnalato al Prefetto in qualità di assuntore.

Asm, palestra aziendale: al via il progetto :''Persone in movimento''

Scrivi e-mail Stampa PDF

Il progetto Azienda e Persone in Movimento che prende l’avvio sperimentale a Matera e sarà  attivato anche a Policoro nel corso dell’anno 2015,  è volto a promuovere l’educazione posturale, il movimento fisico, il benessere ed il miglioramento dello stile di vita dei dipendenti della ASM di Matera.

Bernalda. Vendita illegale tartarughe, un deferito

Scrivi e-mail Stampa PDF

Il personale del Comando Stazione Forestale di Montescaglioso, coadiuvato da personale del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale (NIPAF) del Comando Provinciale di Matera, ha sequestrato 15 esemplari di testuggine della specie Testudo Hermanni.

Cc Pistici: Cinque persone denunciate alla magistratura a vario titolo

Scrivi e-mail Stampa PDF

Sono 5 le persone denunciate alla magistratura dalla  Compagnia di Pisticci  e delle Stazioni dipendenti  a vario titolo.

Marconia di Pisticci: sventato furto in appartamento

Scrivi e-mail Stampa PDF

La Polizia di Stato di Pisticci, guidata dal Commissario Capo Gianni Albano, ha sventato per tempo il furto in un’abitazione di Marconia di Pisticci ieri intorno alle 20 dopo la segnalazione di un'anziana donna sola nell'abitazione.

Bernalda, sventato furto di pannelli fotovoltaici

Scrivi e-mail Stampa PDF

Movimentato inseguimento nella notte, nei pressi del comune  jonico di Bernalda (MT), fra Carabinieri e malviventi, conclusosi con il recupero di tre mezzi  e uno sventato furto di pannelli fotovoltaici e cavi di rame. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pisticci, nel perlustrare la strada provinciale “211 - Bernalda-Pomarico", hanno intercettato due autovetture e un furgone. 

Pista Mattei: sabato a Pisticci i vertici della WinFly hanno incontrato i sindaci

Scrivi e-mail Stampa PDF

La WinFly si presenta al territorio. La società che gestisce l'aviosuperficie Mattei di Pisticci ha incontrato nella mattinata di sabato a Pisticci Scalo i sindaci dell'area jonico-basentana del Materano per illustrare le potenzialità dell'infrastruttura e le linee guida del programma che dovrebbe portare entro due anni la Basilicata ad avere il suo aeroporto.

Rischiava di annegare, poliziotto salva bambino in piscina

Scrivi e-mail Stampa PDF

E’ accaduto durante l’ultimo weekend a Tropea, in Calabria, dove un poliziotto del Commissariato di P.S. di Pisticci, libero dal servizio, ha salvato un bambino di due anni che stava annegando nella piscina dove era accidentalmente caduto.
Il poliziotto, che era in vacanza nella rinomata località calabrese insieme alla propria famiglia, decideva di trascorrere qualche momento di relax a bordo della piscina dell’albergo dove alloggiava.

Voleva suicidarsi, salvato dai Carabinieri

Scrivi e-mail Stampa PDF

E' stato "trattenuto" al telefono dai carabinieri ai quali aveva annunciato la sua volontà di suicidarsi, nel frattempo mentre era in corso la conversazione telefonica i militari hanno raggiunto la sua abitazione in cui sono entrati attraverso una finestra socchiiusa e l'hanno definitivamente dissuaso dal commettere il gesto.

Basilicata idonea per pattumiera nucleare? Nardiello: 'Pronti alla Scanzano bis

Scrivi e-mail Stampa PDF

Scanzano J.co (MT) 25 settembre 20014 - Siamo pronti a respingere ogni ipotesi di realizzazione del deposito di scorie nucleari in Basilicata cosi come abbiamo già fatto nel 2003 con il 15 giornate di protesta civile di Scanzano. Sia chiaro a chi vuole fare di questa terra un cimitero di rifiuti di ogni genere.

Cedeva testuggini ma non sapeva che fosse reato, ora rischia arresto e ammenda

Scrivi e-mail Stampa PDF

Un ragazzo bernaldese raccoglieva le testuggini presenti negli incolti e nelle zone cespugliate limitrofe alla propria città per custodirle in un recinto improvvisato.

Pagina 1 di 293

Banner
Banner
Banner
Banner
Sostienici Valuta:   Importo: